Academy: la Juventus fa valere il fattore campo, Vinovo fatale per U16 e U15

Fermo il campionato U17, rimediano due sconfitte esterne con la Juventus l’U16 e U15, le altre due formazioni blucerchiate che prendono parte ai campionati nazionali.

U16. Al campo “Ale & Ricky” di Vinovo la Sampdoria di Matteo Pastorino viene sconfitta per 4-1. E dire che la gara sembrava essere cominciata sotto i migliori auspici per i blucerchiati, già in vantaggio al 6′ grazie al calcio di rigore trasformato da capitan Trimboli. La reazione bianconera però non si fa attendere: con una tripletta (28′ e 39′ del primo tempo e 4′ del secondo) Sterrantino trascina la Juve alla rimonta, completata – nonostante l’inferiorità numerica in avvio ripresa per l’espulsione di Abou – da Cavallo al 9′.

U15. Sullo stesso terreno di gioco la Sampdoria U15 viene superata di misura (1-0) dai pari età bianconeri. Dopo una prima frazione combattuta e chiusa a reti inviolate, nella seconda parte di gara è il neoentrato Petronelli a trovare il guizzo vincente, che decide la gara in favore della Juve. Dopo tre successi consecutivi ottenuti con Carpi, Virtus Entella e Fiorentina, i blucerchiati di Augusto subiscono dunque una battuta d’arresto che proveranno a riscattare tra sette giorni al “Garrone” di Bogliasco con lo Spezia.