Basso, il tennista blucerchiato: «Sono cresciuto con Agassi, Flachi e Bazzani»

Tennis e Sampdoria. Sono le due grandi passioni di Andrea Basso, tennista professionista genovese che partecipa al campionato Serie A1 tra le fila del Park Tennis. «Mi considero un figlio d’arte in tutti i sensi – racconta a Samp TV -. L’amore per il Doria mi è stato trasmesso dai miei genitori, così come quella per il tennis visto che mio papà è un istruttore e per me è stato naturale avvicinarmi a questo sport. Gli idoli? Nel mio campo sicuramente Agassi, ma da tifoso sono cresciuto con la Samp di Flachi e Bazzani, poi con quella di Cassano e Pazzini e oggi continuo a gioire con Quagliarella e Zapata».

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.