Baumgartner lancia la Primavera: «Battiamo la Juve con cuore e qualità»

Dodici reti messe a segno nel Girone A ne fanno il marcatore principe della stagione blucerchiata. Poi l’infortunio alla spalla nel playoff di Marassi ha fermato Denis Baumgartner, che ha trepidato dalla panchina mentre i compagni battevano il Torino e spalancavano alla Sampdoria Primavera le porte della Final Eight.

Cuore. Nella settimana che porta alla sfida da dentro o fuori con la Juventus, il centrocampista slovacco è pronto a tornare protagonista. «Sarà la partita più importante della stagione – dichiara in esclusiva a Samp TV -. Conosciamo la forza dei bianconeri, ma anche noi abbiamo grandi qualità e sono convinto che se giocheremo con il cuore possiamo battere chinque».