Caprari is on fire: «Momento positivo per me e per la squadra»

Un gol meraviglia, il secondo in due partite. Gianluca Caprari is on fire. «È stata una bella partita – dice con un bel sorriso l’attaccante blucerchiato -, loro hanno avuto qualche occasione in più nel primo tempo, ma noi siamo stati meglio nel secondo. Il momento è positivo sia per la squadra che per me, voglio andare avanti così. Ci sarà spazio per tutti in questi impegni ravvicinati e voglio convincere il mister ad impiegarmi il più possibile».

Marassi. Oggi la Fiorentina, domani l’Inter. «Affronteremo una squadra forte – prosegue il numero 17 -, li abbiamo visti anche contro il Tottenham. Dobbiamo essere bravi e giocare come facciamo sempre qui, a Marassi. Il nostro pubblico sarà il dodicesimo uomo in campo».

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.