Carica Regini: «Tre punti importanti, Benevento da non sottovalutare»

«Regini è un calciatore molto affidabile, uno che un allenatore vorrebbe tenere sempre in rosa. Oggi ha risposto ancora una volta sul piano dell’affidabilità». Parole e musica di Marco Giampaolo, uno che a caso non parla mai. Questa volta lo fa per il difensore romagnolo, che si dimostra soddisfatto dopo il suo ritorno in campo e la vittoria sulla SPAL.

Momento. «Era importante portare a casa i tre punti – comincia il numero 19, subentrato nella ripresa sulla fascia sinistra -, sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. È servito un episodio per vincerla ma abbiamo chiuso l’anno nel migliori dei modi e ci godiamo il momento».

Carico. «Era un po’ che ero fuori e sono entrato da terzino pur allenandomi da centrale – prosegue Regio -. Ero molto carico e sono contento che sia andata bene. La prima del nuovo anno a Benevento? È una trasferta da non sottovalutare: per loro sarà un’ultima spiaggia, daranno l’anima ma noi non dovremo essere da meno».