Defrel: «Ci siamo guadagnati il Milan. Kownacki? Segnerà ancora tanto»

Un contropiede letale e la Sampdoria pareggia il vantaggio della SPAL di Floccari. La firma? Quella di Gregóire Defrel, ovviamente. «Mi piace attaccare gli spazi – dice l’attaccante francese spiegando nel post-gara come è nato il pari -, Jankto è stato bravo a darmi la palla nel momento giusto  e poi da lì è venuto il gol. Ci eravamo un po’ spenti dopo il loro 1-0, poi invece nel secondo tempo abbiamo giocato molto bene. Siamo stati bravi a fare quello che ci ha chiesto il mister».

Gol. «Ora il Milan, sarà una bellissima partita», continua la punta, ora a quota 7 gol stagionali. Prima però c’è il campionato, con la trasferta di Roma. «Lazio? Guarderemo tanti video e ci prepareremo al meglio – chiosa -. Come è andata con Kownacki? Bene. Sono contento per lui: ha fatto un bel gol e se lo meritava. Se continuerà a giocare così ne farà tanti altri».

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.