Giampaolo sul k.o. di Udine: «Che ci serva da lezione, occasione persa»

«Abbiamo fatto una partita al di sotto delle nostre possibilità». Mastica amaro Marco Giampaolo, che aveva chiesto ai suoi ragazzi un salto di qualità e invece rientra a Genova con un 4-0 sulle spalle. «Una serie di errori nostri ha compromesso la partita – rilegge il mister -. Troppi, troppi errori, davvero. Spero solo che ci faccia bene, ma per ora ci sono solo rabbia, delusione e rammarico. Auspico che questi quattro schiaffi possano servire».

Funzionamento. «Abbiamo perso un’occasione – spiega il tecnico -, perché i nostri demeriti sono stati superiori ai meriti dell’Udinese. Mi aspettavo una partita così dal punto di vista della contrapposizione, con tanti contropiedi. L’espulsione però ci ha complicato le cose. Che cosa non ha funzionato? Distanze, attenzione, errori tecnici: ecco perché abbiamo perso. Come dico sempre: le differenze tra le squadre in A sono minime».