La gioia di Soriano: «Per me è sempre bello giocare di fronte a questi tifosi»

Non si nasconde Roberto Soriano. Ha appena realizzato un gol da cineteca mettendo in ghiaccio la sfida col Bologna, ma il suo pensiero va all’occasione fallita nel primo tempo. «Nel mio gol c’era anche un po’ di rabbia per quell’occasione fallita nella prima parte di gara – ammette il centrocampista doriano e della Nazionale di Antonio Conte, presente sugli spalti di Marassi -. Per fortuna abbiamo due attaccanti straordinari, in grado di far gol in qualsiasi momento della partita e per fortuna Eder ha sbloccato il risultato, spianandoci la strada verso la vittoria. Per me giocare in questo stadio e per questi tifosi è sempre bello: c’è stata una trattativa col Napoli, ma ormai è acqua passata, sono contento di essere un giocatore della Sampdoria».

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.