4 - 0
Serie A TIM
Dacia Arena
30/09/2017 ore 18:00
Udinese
De Paul . (U) - 27' PT Rig.
Lopez . (U) - 21' ST Rig.
Lopez . (U) - 40' ST
Fofana . (U) - 50' ST Rig.
Sampdoria
Udinese
Sampdoria
  • 0
  • 15
  • 30
  • 45
  • 60
  • 75
  • 90

Formazione

1 Bizzarri
3 Samir
17 Nuytinck
4 Angella
19 Stryger
14 Jankto
85 Behrami
72 Barak
15 Lasagna
20 Lopez
10 De Paul
91 Zapata
27 Quagliarella
90 Ramírez
8 Barreto
34 Torreira
18 Praet
24 Bereszynski
26 Silvestre
13 Ferrari
17 Strinic
1 Puggioni
Udinese
Bizzarri 1
Stryger 19
Angella 4
Nuytinck 17
Samir 3
Barak 72
Behrami 85
Jankto 14
De Paul 10
Lopez 20
Lasagna 15
Luigi Delneri
Scuffet 22
Borsellini 25
Fofana 6
Matos 7
Bajic 9
Ingelsson 13
Perica 18
Ali Adnan 53
Bochniewicz 55
Ewandro 96
Pezzella 97
Balic 99
Sampdoria
Puggioni 1
Bereszynski 24
Silvestre 26
Ferrari 13
Strinic 17
Barreto 8
Torreira 34
Praet 18
Ramírez 90
Zapata 91
Quagliarella 27
Marco Giampaolo
Krapikas 12
Tozzo 92
Andersen 3
Sala 7
Caprari 9
Alvarez 11
Linetty 16
Regini 19
Verre 21
Capezzi 28
Murru 29
Kownacki 99

Cronaca

49°
Duplice fischio di Fabbri: squadre al riposo sul parziale di 1-0 per i friulani e con il Doria in inferiorità numerica
45°
Due minuti di recupero prima dell'intervallo
45°
Diagonale di Barak, sicuro Puggioni nella presa
44°
Punizione di Torreira, torsione aerea di Ramírez, Bizzarri si rifugia in angolo
40° Barreto, già ammonito, entra in ritardo su Lasagna e l'arbitro estrae il secondo giallo, poi il rosso. Doria in dieci
35°
Ramírez cerca la soluzione personale dalla lunga distanza: pallone abbondantemente alto
32° Piovono gialli sulla "Dacia Arena": De Paul ammonito per un fallo ai danni di Torreira
31°
Puggioni questa volta è attento e in due tempi dice no a De Paul
29° Doria innervosito dalla rete subita: Barreto commette fallo su Samir e l'arbitro estrae il secondo giallo
27° De Paul spiazza Puggioni dagli undici metri e porta in vantaggio l'undici di Delneri
26°
Puggioni lascia la porta e frana su Maxi Lopez dentro l'area: rigore per i friulani
24°
Zapata serve Praet fuori area, il belga controlla, calcia con il destro e guadagna un corner
20°
Puggioni abbandona la propria area di rigore per anticipare di testa Lasagna, fermato però per fuorigioco
14° Fabbri estrae il primo giallo del match: ammonito Barak per gioco scorretto
12°
Praet vede Zapata che controlla in acrobazia, ma viene fermato tempestivamente da Nuytinck

Jankto serve Maxi Lopez che dall'interno dell'area calcia debolmente tra le braccia di Puggioni

Lasagna sradica il pallone dai piedi di Bereszynski, poi serve De Paul che apre troppo il destro e l'occasione sfuma

Alla "Dacia Arena" comincia l'anticipo tra i blucerchiati di Giampaolo e i bianconeri di Delneri
50°
In inferiorità numerica per lunghi tratti del match, il Doria perde l'imbattibilità alla "Dacia Arena": 4-0 il finale
50° Dagli undici metri Fofana non sbaglia e infila Puggioni per la quarta volta
49°
Strinic frana su Fofana in area e Fabbri assegna il terzo penalty contro il Doria
45°
Saranno quattro i minuti di reupero prima del triplice fischio
40° Ancora in gol Maxi Lopez che firma la doppietta personale, per il 3-0 friulano
39°
Azione rocambolesca dei friulani che colpiscono una traversa con l'ex Lopez, ma l'azione era viziata da fuorigioco
38° Ammonito anche il neoentrato Balic per fallo su Kownacki
36°
Punizione di Caprari ribattuta dalla barriera, poi Bereszynski calcia sul fondo
35°
Fallo guadagnato da Kownacki, che subisce l'ostruzione di Ali Adnan
31° Sulla lista dei cattivi dell'arbitro Fabbri finisce anche Fofana per comportamento non regolamentare
28° La girandola di cambi si esaurisce con l'ultimo cambio doriano: esordio in campionato per Kownacki, a fargli spazio è Quagliarella
27° Delneri richiama in panchina Samir e manda in campo Ali Adnan
26° Giampaolo cambia in attacco: Zapata lascia il campo ed al suo posto entra Caprari
24° Delneri costretto a richiamare in panchina l'infortunato Behrami, mandando in campo Balic
21° Puggioni intuisce la conclusione dagli undici metri dell'ex Lopez, ma non basta. Raddoppio bianconero
20°
Il neoentrato Fofana va giù in area dopo un presunto contatto con Torreira: altro rigore per i friulani
19° Delneri risponde a Giampaolo richiamando in panchina Barak e manda in campo Fofana
19°
Torsione di Quagliarella che prova a sorprendere Bizzarri da fuori area, pallone a lato
15°
Ancora Quagliarella servito da Praet, ma la sua conclusione termina tra le braccia di Bizzarri
15°
Quagliarella ci prova di prima intenzione, ma la mira è imprecisa
10° Giampaolo corre ai ripari: fuori Ramírez, dentro Linetty per dare maggior consistenza al centrocampo

Miracolo di Puggioni su Lasagna servito da Jankto, scattato in contropiede

Puggioni sicuro in presa alta fa suo il pallone sul corner di Barak

Si ricomincia, con il Doria che proverà ad agguantare il pari nonostante l'uomo in meno