Next Generation: visite speciali in casa Futbolclub

Due giorni di visite speciali per rinforzare ancora di più il legame tra il Futbolclub, società d’Élite di Next Generation, e la Sampdoria. Lunedì e martedì l’istruttore Beppe Butti è rimasto a Roma per seguire sul campo i progressi della società capitolina, osservando e annotando da vicino l’andamento delle leve dalla Juniores ai Giovanissimi.

Auspicio. Anche Giovanni Invernizzi si è diretto al Centro “Giulio Onesti”, dove ha incontrato il responsabile dell’Attività Agonistica Eros Guglielmo e il resto della dirigenza romana. «Stiamo cercando di potenziare il progetto – ha dichiarato Invernizzi al sito del Futbol -, c’è una gran voglia di crescere insieme. L’auspicio per il futuro è inserire un paio di questi ragazzi nelle rose della Samp».