Praet: «Partite come queste vanno vinte, ma oggi ci è mancato qualcosa»

Dennis Praet va a parlare con un certo senso di responsabilità nel post-partita contro il Frosinone, deciso a non gettare la spugna per nulla al mondo. «Non è stata la nostra miglior partita – ammette il belga, ormai veterano dello spogliatoio di Marco Giampaolo -. Ci è mancato l’ultimo passaggio, e anche la fortuna di fare un gol. Dobbiamo vincere partite come queste se vogliamo l’Europa, ma non possiamo abbandonare la corsa: è ancora troppo presto».

Scintilla. Mettendo a confronto le occasioni è stata certamente la Sampdoria ad ammucchiare di più. «In gare così se facciamo un gol nel primo tempo possiamo farne tre o quattro di fila – commenta il vice-capitano -. Ma oggi non è andata come speravamo. Alcune partite sono così, ma noi ci abbiamo provato fino all’ultimo. Non ci aspettavamo di perdere, avremmo voluto fare qualcosa di più. Ma, come ha detto il mister, ci è mancata la scintilla».

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.