Quagliarella crede nell’Europa: «Restiamo aggrappati al treno, proviamoci fino alla fine»

Fabio Quagliarella mette la propria firma sulla stracittadina della Lanterna. Il capocannoniere della Serie A descrive le emozioni provate nel centrare il successo sul Genoa, che rilancia le ambizioni della Sampdoria in chiave-europea. «Derby facili non ne ho mai visti in carriera – taglia corto il capitano al media ufficiale -. Noi siamo stati bravi e lucidi a sbloccarla subito con Defrel e a vincere una gran bella partita».

Tifosi. «Il pallone sul dischetto pesava – prosegue Quaglia, salito a quota 22 reti stagionali -, ma sapevo di dover rimanere lucido: quando la rete si è gonfiata è stato bellissimo esultare e godere insieme ai tifosi. L’Europa? Dobbiamo restare aggrappati al treno delle squadre che ci precedono, cercando di non commettere più passi falsi: questo è lo step che ci manca. Abbiamo il dovere di provarci fino alla fine».

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.