Quagliarella legge il giuramento della 71.a edizione della Viareggio Cup

Fabio Quagliarella potrà aggiungere un altro momento memorabile alla sua stagione dei record. Il capitano della Sampdoria è stato chiamato a leggere il discorso d’apertura della 71.a edizione della Viareggio Cup – Coppa Carnevale, la più importante manifestazione giovanile italiana, un onore riservato ai più grandi campioni del nostro calcio.

Giuramento. Oggi, al “Picco” della Spezia, l’attaccante ha tagliato il nastro della competizione, con queste parole, cariche di valore: «Nel nome dello sport che pratichiamo con passione, ci impegniamo ad onorare il torneo con agonismo, lealtà e correttezza, consci che esso debba rappresentare, oltre ad una palestra di sane e nobili virtù, anche un ponte ideale gettato alla nostra volontà di giovani liberi, desiderosi di conoscersi, confrontarsi e comprendersi. Dichiaro dunque aperto il torneo e esprimo l’augurio che, nel segno della cavalleria sportiva e del rispetto delle regole, la vittoria premi coloro che più degli altri, per dignità e onore, l’avranno meritata sul campo».

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.