Respinto il ricorso del Litex, Debrecen in Europa League

Non cambia il Gruppo I di Europa League, quello della Sampdoria di mister Di Carlo. La UEFA ha infatti respinto il reclamo presentato dai bulgari del Litex Lovech e ha confermato che il club ungherese del Debrecen giocherà la seconda manifestazione continentale. Il Litex aveva fatto ricorso perché il Debrecen, nella sfida di ritorno del play-off di Europa League, aveva schierato Peter Mate, giocatore non inserito nella rosa ufficiale. La UEFA ha accertato che gli ungheresi hanno schierato Mate facendolo entrare al 90', ma in una situazione di vantaggio complessivo, tra andata e ritorno, di 4-1. Un ingresso in campo che quindi non è risultato decisivo e che l'organismo europeo del calcio ha deciso di punire solamente con una multa di 15mila euro alla società magiara.

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.