Sampdoria eSports: open e Pro, i tornei sono pronti a partire

Domani, 30 maggio, si comincia. Da una parte i dilettanti (iscrizioni free ancora aperte) e dall’altra i professionisti, la Sampdoria eSports Cup è pronta a partire. Il “Ferraris” accoglierà tantissimi appassionati di FIFA 17, che – a cominciare dalle 14.30 – si sfideranno in mille gare testa a testa. Playstation 4 e tabellone sono già allestiti nel cuore di Marassi: mancano solo i gamer e per chi ancora fosse in dubbio, questo è il momento di mettersi in lista.

Pro. Già ufficiale l’arrivo dei super player di Ajax (Koen Weijland), Sporting Lisbona (Rafa Nunes) e Levante (Rekegol). Oltre al nostro alfiere Mattia Lonewolf Guarracino. Ma non è tutto, perché un campione blucerchiato ha già annunciato la sua visita in occasione della competizione. Chi? Per ora è un segreto. Va invece ricordato il momento del calcio di inizio, fissato per le 17.00.

Coppa. Capitolo premi. Partiamo dagli amatori: magliette ufficiali del Doria (inclusa la nuova) e poi materiale Joma. Per i talentuosi e-giocatori invece c’è una coppa lucente e anche e soprattutto un bel montepremi. Perché i videogiochi non sono mica solo giochi.