#SampthingDifferent: a Quagliarella la 34.a edizione della ‘Rete d’Argento’

Rendimento e attaccamento alla maglia. Queste le due peculiarità che il Sampdoria Club “Gianni De Paoli” di Lavagna ha riconosciuto a Fabio Quagliarella, vincitore della 34.a edizione della ‘Rete d’Argento’. Un riconoscimento storico quanto prestigioso, assegnato dal 1984 al calciatore che nella stagione precedente si è distinto sul campo e fuori, dimostrando di possedere doti tecniche e senso di appartenenza.

Serata. Accompagnato dal direttore sportivo Carlo Osti, l’attaccante blucerchiato ha ricevuto l’ambito premio dal presidente del sodalizio levantino Eugenio Zignaigo e ha fatto il carico d’entusiasmo, accolto da quasi 200 tifosi in festa. Samp TV racconta l’evento andato in scena all’Hotel “Due Mari” di Sestri Levante attraverso le immagini della serata e le voci dei protagonisti.

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.