Spareggi Mondiali: la Croazia si avvicina alla Russia, Strinic in versione assist-man

Un passo importante verso Russia 2018. Lo ha appena compiuto la Croazia di Ivan Strinic che, allo stadio “Maksimir” di Zagabria, ha battuto la Grecia per 4-1 nell’andata casalinga dello spareggio per la prossima Coppa del Mondo FIFA.

Blucerchiato. Titolare e in campo per tutta la gara – la numero 40 in nazionale maggiore -, il terzino sinistro blucerchiato è stato autore di un’ottima prestazione e dell’assist per il momentaneo raddoppio di Kalinic (19′). Di Modric la prima rete su rigore al 13′, di Papastathopoulos al 30′ quella illusoria del 2-1 greco, subito replicata (33′) dal tris croato di Perisic. Al 49′ il sigillo di Kramaric che avvicina la selezione del commissario tecnico Zlatko Dalic alla qualificazione. Domenica 12 novembre il verdetto definitivo dopo il match di ritorno al “Karaiskakis” del Pireo.