Torreira parla a Premium: «Penso solo alla Samp e alla crescita del gruppo»

«Le voci di mercato non le ascolto, penso a crescere e a dare una mano alla Sampdoria a fare sempre meglio. Conta il presente, del futuro parleremo più avanti». Dopo Gian Marco Ferrari, anche Lucas Torreira ha parlato ai microfoni di Premium Sport, raccontando del suo attaccamento ai colori blucerchiati. «Non so che cosa sia successo a Udine – spiega il centrocampista uruguayano, tornando sulla sconfitta patita in Friuli prima della sosta -. Venivamo da un ottimo momento, da una bellissima vittoria sul Milan, ma abbiamo commesso tanti errori che abbiamo pagato a caro prezzo. Ora abbiamo tanta voglia di rifarci, davanti al nostro pubblico».

Veterano. Torreira è stato la rivelazione della prima Sampdoria di Giampaolo, quest’anno parla già da veterano. «Quella passata è stata una grande stagione, ma credo che adesso abbiamo un vantaggio in più: conosciamo il gioco che chiede l’allenatore. Sono arrivati giocatori importanti, che hanno rimpiazzato i partenti, e infatti stiamo lavorando tutti insieme per una grande Samp. Non dobbiamo fermarci, perché vogliamo continuare a crescere».