Trofeo “Viola”: debutto col botto per la Sampdoria U17, 3-0 alla Lazio

Triplo hurrà! La Sampdoria U17 di David Alessi debutta come meglio non potrebbe al prestigioso Trofeo “Beppe Viola” battendo 3-0 la Lazio. A partire con il piede giusto al “Comunale” di Arco sembrano i biancocelesti, che per buona parte del primo tempo chiudono all’angolo Marianelli e compagni, apparsi contratti e timorosi. L’attaccante Del Mastro è un pericolo costante per la nostra difesa e segna l’1-0. Buon per noi che la bandiera dell’assistente fosse già alta. Così dopo 35 minuti poco convincenti si va al riposo in parità.

Tris. Ad uscire meglio dai blocchi è però ancora la Lazio, con il velenoso Del Mastro che si infila tra le linee e spara sulla traversa (39′). Il pericolo scuote la Samp, che si scrolla di dosso il grigiore e mostra il meglio di sé. Il neoentrato Amado prende l’iniziativa sulla destra, punta occhi negli occhi il diretto avversario e accentrandosi fulmina Sordini. Al 49′ siamo avanti. La banda di D’Andrea accusa il colpo e si fa trovare ancora una volta scoperta sull’inserimento di Orlando (altra carta pescata dalla panchina): controllo e tocco dolce per il 2-0 (55′). Al minuto 63 è ancora Orlando a calare il tris con un bel destro sul palo lungo. È il colpo del k.o.

Avversario. Il Doria si prende dunque la testa del Girone A insieme all’Atalanta (vincente 3-0 sulla Rappresentativa Serie D), prossima avversaria domani, venerdì, alle 13.00 (diretta sul sito del Trofeo “Beppe Viola”).