#unrossoallaviolenza: la Serie A in campo per i diritti delle donne

La Lega Serie A, in collaborazione con WeWorld Onlus, ha presentato oggi a Milano la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne: #unrossoallaviolenza. In occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, la Sampdoria con la Serie A TIM si schiererà al fianco dell’organizzazione che da 20 anni difende e promuove i diritti delle donne e dei bambini a rischio in Italia e nel mondo, per combattere ogni forma di sopruso verso l’universo femminile.

Rosso. In Italia la violenza sulle donne e i loro bambini continua infatti ad avere dimensioni davvero allarmanti: 1 su 3 nel corso della vita subisce una forma di violenza, spesso dal partner, dall’ex o da un familiare. Nessuno può restare indifferente di fronte a questi numeri: per questo calciatori e ufficiali di gara, in occasione della 13.a giornata di Serie A TIM, daranno #unrossoallaviolenza. Il simbolo della campagna richiama il cartellino rosso per esorcizzare insieme a tutte le donne vittime di violenza la paura che vivono ogni giorno.

Segnale. Concretamente, anche in occasione del derby della Lanterna, giocatori e arbitri calcheranno il prato del “Ferraris” con un segno rosso sul viso, accompagnati da bambine che indosseranno la maglietta dell’iniziativa. Segnale forte anche dai capitani di tutte le squadre, che porteranno con sé la fascia simbolo della giornata. In ogni campo sarà inoltre esposto uno striscione e sui maxischermi sarà trasmesso lo spot della campagna per sensibilizzare il pubblico presente sugli spalti e i telespettatori che il cartellino rosso più importante è quello da dare alla violenza sulle donne.

Testimonial. L’impegno di Lega Serie A e WeWorld Onlus non si ferma qui. Anche i social si coloreranno di rosso con le foto dei calciatori insieme alle loro compagne e degli altri testimonial che, da soli o in coppia, dichiareranno il proprio impegno pubblicando una foto con il simbolo della campagna, esortando i propri follower a fare lo stesso con l’hashtag #unrossoallaviolenza

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.