Veips, il centrale lettone della Primavera: «Ai social preferisco il mare»

Sguardo glaciale, come il freddo della Lettonia da dove proviene, e idee ben chiare in testa. Il difensore centrale della Primavera Roberts Veips ha la fame di chi ha voglia di sfondare. «Mia madre è stata una ballerina, mio padre un ciclista professionista – racconta a Samp TV -. Sono stati loro a farmi avvicinare al gioco del calcio. Non uso molto i social network perché li ritengo poco produttivi; preferisco trascorrere il mio tempo libero al mare di Bogliasco, perché a Riga, la mia città, non è così bello. I miei obiettivi? Disputare una stagione migliore della scorsa e giocare un giorno ai massimi livelli con la maglia blucerchiata».