La Polonia verso Russia 2018: Bereszynski e Linetty esultano, 6-1 all’Armenia

Russia 2018 sempre più vicina per la Polonia di Bartosz Bereszynski e Karol Linetty. Gli uomini di Adam Nawalka superano a domicilio l’Armenia per 6-1 e compiono un passo importantissimo verso la prossima Coppa del Mondo FIFA.

Reti. Allo stadio “Hrazdan” di Yerevan i biancorossi realizzano tre gol per tempo: al 2’ è Grisicki a sbloccare, poi Lewandowski trova la via della rete in due occasioni (18′ e 25′), mentre l’armeno Hambardzumyan riesce ad accorciare le distanze al 39′. Altri tre centri arrotondano il punteggio nella ripresa: Blaszczykowski (58′), ancora Lewandowski (64′) e Wolski (89′) fissano un successo che permette ai polacchi di confermarsi al comando del Gruppo E con 22 punti, in attesa di affrontare nell’ultimo match di qualificazione in programma domenica a Varsavia con il Montenegro.

Blucerchiati. Buone prove personali per i due blucerchiati: Bereszynski, schierato esterno di sinistra, è rimasto in campo per gli interi 92 minuti dell’incontro; a Linetty, sostituito al 59′ da Maczynski, è stato invece concesso di tirare un po’ il fiato.