Cordoglio blucerchiato per la scomparsa di Bissacco

Il presidente Massimo Ferrero e tutta l’U.C. Sampdoria esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa di Carlo Bissacco, spentosi a Stradella (Pavia) all’età di 76 anni.

Originario di Basaluzzo, in provincia di Alessandria, crebbe nelle giovanili blucerchiate, partecipando alla vincente spedizione al Torneo di Viareggio 1963. Un anno più tardi, il 26 aprile 1964, giocò contro il Milan la sua unica presenza in prima squadra. Presenza fortunata perché il Doria espugnò San Siro (0-1) con un gol di Pienti.

Alla famiglia le più sentite condoglianze da parte della società.

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.