Maroni: «Sampdoria club importante, voglio fare una grande stagione»

Mate, asado e fantasia sulle orme di Paulo Dybala. In meno di dieci parole ecco il mondo di Gonzalo Maroni, il nuovo talento della Sampdoria. Cresciuto come l’amico juventino nell’Instituto di Córdoba, la sua città natale, il trequartista argentino approda in Italia dal Boca Juniors dopo le esperienze al Talleres e al Mondiale Under 20.

Legame. «Ringrazio il presidente per avermi voluto, sono molto contento – ammette in esclusiva il classe ’99 -. So di venire in un club molto importante in Italia e darò il massimo per questa squadra. Conosco i tanti argentini che sono passati di qui ed è bello che ci sia questo legame. Che calciatore sono? Mi piace divertirmi con la palla, giocare nella metà-campo offensiva, fare assist e cercare il gol. Voglio fare una grande stagione».

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.