Mauro Icardi tra i premiati del V Premio “Andrea Fortunato”

Purtroppo il doppio spostamento di Sampdoria-Inter gli ha scombinato i piani di volo e così Mauro Icardi non potrà prendere parte alla V edizione del Premio Andrea Fortunato. Quest'oggi, nell'aula Giulio Cesare del Campidoglio, a
Roma, ci sarà comunque – a mo' di "risarcimento" per la mancata partecipazione – una maglietta blucerchiata numero 98 autografata del giovane centravanti argentino, tra i premiati della stagione 2012/13 da parte dell'Associazione Sportiva e Sociale "Fioravante Polito".

Controlli. La Onlus di Santa Maria di Castelllabbate (Salerno), oltre ad
organizzare l'evento conosciuto e apprezzato a livello nazionale, si
adopera dal 2006 per uno scopo ben preciso: quello
di rendere obbligatorio per tutte le discipline e a tutte le età,
soprattutto per i bambini, i controlli ematologici completi da fare
prima di essere iscritti alle diverse squadre sportive.


Passaporto ematico. Nel corso della premiazione – alla quale presenzieranno tanti protagonisti della Serie A e dello sport italiano -, avverrà una raccolta delle firme
degli sportivi presenti affinché sia formulata una proposta di legge
per il Passaporto Ematico, ovvero per consentire a tutti coloro che si avviino
all'attività fisica di effettuare obbligatoriamente tutta una serie di esami
ematici, con l'intento di prevenire eventuali problemi di natura fisica.

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.