Condizioni utilizzo abbonamento e privacy

CONDIZIONI UTILIZZO ABBONAMENTO

L’acquisto dell’abbonamento stagionale di ingresso allo stadio “Luigi Ferraris” di Genova (di seguito, “Stadio”) per assistere alle partite casalinghe disputate dalla prima squadra della U.C. Sampdoria S.p.A. (di seguito, “Società” o “Sampdoria”) deve essere effettuato solo ed esclusivamente nei punti vendita autorizzati dalla Sampdoria medesima. L’acquisto dell’abbonamento comporta, da parte del titolare, l’accettazione integrale delle presenti condizioni, nonché del Regolamento d’uso previsto dalle vigenti normative in materia di sicurezza degli impianti sportivi e, ai sensi del Codice di Giustizia Sportiva della F.I.G.C., del Codice di Condotta che il titolare potrà consultare presso i punti vendita ufficiali, in corrispondenza degli ingressi allo Stadio o visitando il sito internet ufficiale della Società (www.sampdoria.it). Il richiedente si impegna a rispettare il “Regolamento d’Uso” e il “Codice di condotta” e prende atto ed accetta che, in caso di violazione, U.C. Sampdoria potrà revocare e/o sospendere l’abbonamento per un periodo determinato così come vietare la sottoscrizione di un nuovo abbonamento. Ogni abuso e/o utilizzo fraudolento dell’abbonamento comporterà l’immediato ritiro e/o blocco dell’abbonamento stesso, da parte di Sampdoria.

a) Fatto salvo quanto previsto ai successivi capoversi b), c) e d), l’abbonamento attribuisce al titolare il diritto di assistere, dal posto indicato nell’abbonamento stesso e/o nel segnaposto, a tutte le partite del Campionato di calcio di Serie A disputate dalla prima squadra della Sampdoria presso lo Stadio (derby Sampdoria-Genoa escluso per i soli titolari di abbonamenti nel settore “Gradinata Nord”), così come indicate nel calendario che verrà stilato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio – Lega Nazionale Professionisti Serie A (di seguito, “Lega Calcio”) e sue successive modifiche (qualunque sia la causa di queste ultime, ivi compresa l’eventuale variazione del numero delle squadre partecipanti al campionato di appartenenza della Sampdoria). Data e ora di ciascuna partita casalinga potranno inoltre essere modificate per disposizioni delle Autorità di Pubblica Sicurezza, dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive o delle Autorità Sportive, senza che ciò possa determinare alcuna responsabilità a carico di Sampdoria e/o rivendicazione o pretesa nei confronti di quest’ultima da parte del titolare dell’abbonamento. L’abbonamento attribuisce altresì al suo titolare il diritto di assistere, presso lo Stadio, dal posto indicato nell’abbonamento stesso e/o nel segnaposto, al terzo turno eliminatorio di “Coppa Italia”, della stagione sportiva 2018/2019, ove disputato dalla Società.

b) In caso di inagibilità dello Stadio, ovvero di uno o più settori dello stesso (anche a causa di eventuali lavori di ristrutturazione) e/o di squalifica del campo e/o di eventuali riduzioni di capienza o di chiusura di settori dello Stadio disposti per legge, regolamenti e/o atti e provvedimenti di autorità pubbliche o sportive (ivi compreso il caso di svolgimento di partite a porte chiuse), fermo quanto previsto alle lettere c) e d) che seguono, l’abbonato non avrà diritto ad alcun rimborso, né totale, né parziale, del corrispettivo pagato per l’abbonamento. Nel caso di sospensione della gara faranno fede i vigenti regolamenti della Lega Calcio.

c) Qualora la Sampdoria dovesse disputare partite casalinghe in campo neutro (purché non a porte chiuse) saranno messi a disposizione degli abbonati posti in numero ed in settore possibilmente equipollenti a quelli di cui all’abbonamento, subordinatamente alla disponibilità offerta dallo stadio prescelto, senza che il titolare dell’abbonamento possa avanzare pretese e/o rivendicazioni (a qualsiasi titolo e/o ragione) nei confronti di Sampdoria, a tal riguardo.

d) La Sampdoria potrà assegnare all’abbonato un posto diverso da quello indicato nell’abbonamento per cause di forza maggiore, caso fortuito, ragioni di ordine pubblico, di sicurezza o a causa di lavori di ristrutturazione dello Stadio, per disposizioni della Lega Calcio o per modifiche dei Regolamenti Federali, anche a seguito di specifica richiesta dell’Autorità di Pubblica Sicurezza. In tali ipotesi, l’abbonato non avrà ugualmente diritto ad alcun tipo di rimborso da parte di Sampdoria, né potrà avanzare pretese e/o rivendicazioni (a qualsiasi titolo e/o ragione) nei confronti di quest’ultima.

e) L’abbonamento è personale e nominale e può essere utilizzato da terzi esclusivamente nei modi e nei termini indicati dalle vigenti normative. Il titolare di abbonamento prende atto ed accetta che, se a partire dalla data di sottoscrizione dell’abbonamento stagionale sopraggiungessero a suo carico motivi ostativi al mantenimento del titolo d’accesso allo Stadio o, comunque, all’accesso allo Stadio, egli sarà interdetto dall’ingresso nello Stadio per una durata corrispondente al persistere del detto motivo ostativo. In ogni caso, nell’ipotesi di cui alla presente lettera e), il titolare di abbonamento bloccato mediante inserimento in apposita blacklist: i) non potrà consentire l’utilizzo dell’abbonamento da parte di terzi; ii) non potrà richiedere a Sampdoria alcun rimborso, né parziale né totale, del corrispettivo pagato all’atto dell’acquisto/sottoscrizione dell’abbonamento stesso.

f) La Sampdoria si riserva di concedere agli abbonati della stagione sportiva precedente il diritto di prelazione sull’acquisto dell’abbonamento per la stagione sportiva successiva; diritto da esercitarsi entro il termine che verrà comunicato da Sampdoria di stagione sportiva in stagione sportiva.

g) La Sampdoria informa gli abbonati nel settore di “Gradinata Nord” che la tessera di abbonamento non è comprensiva del derby casalingo U.C. Sampdoria S.p.A. – Genoa C.F.C. S.p.A..

h) La Sampdoria assicura che i dati personali raccolti con il presente modulo verranno trattati in conformità al Regolamento Europeo 679/2016 (General Data Protection Regulation).

INFORMATIVA PRIVACY

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo GDPR 679/2016, La informiamo che i dati personali da Lei forniti o comunque acquisiti per l’acquisto dell’abbonamento alle partite della U.C. Sampdoria S.p.A., con sede in Genova, Piazza Borgo Pila 39, Torre B (di seguito “Sampdoria” o “Titolare del Trattamento”), saranno trattati per le finalità descritte nella presente informativa, che costituisce allegato al modulo di adesione al regolamento di abbonamento.

Natura dei dati e basi giuridiche del trattamento – I dati personali oggetto del trattamento da parte di Sampdoria sono i dati personali comuni di cui all’articolo 4 del GDPR 679/2016 (“dato personale” qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificate o identificabile (“Interessato”); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, il numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale”). Si tratta di dati che vengono conferiti volontariamente dall’interessato: nome, cognome, data di nascita, recapiti, quale indirizzo di residenza, telefono, email, numero di cellulare. I dati eventualmente acquisiti nel corso delle verifiche previste da norme di leggi e/o regolamentari, ovvero per l’attuazione del “Regolamento d’uso” e del “Codice di condotta”, descritti nelle condizioni generali di abbonamento, potrebbero ricomprendere anche l’immagine statica o dinamica dell’interessato. Le basi giuridiche del trattamento sono: l’esecuzione del contratto di abbonamento; l’adempimento ad obblighi di legge; il consenso dell’interessato.

Titolare e Responsabili – Titolare del trattamento dei dati è U.C. Sampdoria S.p.A. con sede in con sede in con sede in Genova, Piazza Borgo Pila 39, Torre B. nella persona del suo legale rappresentante pro tempore che, nell’ambito delle sue prerogative, potrà avvalersi della collaborazione di responsabili o incaricati del trattamento appositamente individuati. L’elenco delle Società Esterne responsabili per particolari trattamenti verrà mantenuto aggiornato e Le sarà inviato su richiesta. Esso sarà altresì reso disponibile presso gli uffici Sampdoria.

Responsabile della protezione dei dati (RPD)

Il Responsabile della protezione dei dati è l’Avv. Angelica Alessi, con studio in Roma, via Antonio Stoppani 15, e-mail rdp@sampdoria.it.

Finalità del trattamento – I Suoi dati personali, saranno oggetto di trattamento, non oltre il tempo necessario, per: (a). – l’instaurazione e corretta esecuzione del suo rapporto di abbonamento, per assistere alle partite della Sampdoria, nonché per lo svolgimento di ogni attività connessa, strumentale e necessaria a tale scopo, quali ad esempio le attività organizzative, amministrative, di applicazione del “Regolamento d’uso” e del “Codice di condotta”, ivi compresa la comminatoria delle sanzioni previste – (b) per gli adempimenti ad obblighi di legge e regolamentari anche in materia di provvedimenti ostativi all’ingresso allo stadio, (c). – per lo svolgimento, per non oltre 24 mesi dal conferimento dei dati stessi, previo Suo espresso consenso scritto, di attività di marketing, quali l’invio anche tramite e-mail, SMS ed MMS – di materiale pubblicitario e di newsletter e comunicazioni aventi contenuto informativo e/o promozionale in relazione a prodotti o servizi forniti e/o promossi dal Titolare e l’effettuazione di indagini e ricerche di mercato. Tali comunicazioni potranno essere inviate non solo attraverso modalità automatizzate di contatto, ma anche attraverso modalità tradizionali, come la posta cartacea o le chiamate tramite operatore; Lei potrà esercitare il diritto di opposizione al trattamento dei Suo dati personali per le finalità di marketing di cui sopra; Lei ha altresì il diritto di revocare il consenso prestato eventualmente prestato per le finalità di cui alla lettera (B) in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca. Lei ha altresì la possibilità, nel caso in cui non intenda prestare il consenso nei termini sopra indicati, di manifestare l’eventuale volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità tradizionali di contatto, ove previste.

Natura del conferimento dei dati – Per le finalità di cui alla lettera A) del punto precedente, il conferimento dei dati è facoltativo, ma costituisce condizione necessaria ed indispensabile per il perfezionamento del contratto di abbonamento. Per le finalità di cui alla lettera B) del punto precedente, il conferimento dei dati è facoltativo e l’eventuale rifiuto di conferire tali dati e di prestare il relativo consenso comporta l’impossibilità per il Titolare di dare seguito alle attività di marketing ivi indicate, ma non pregiudica la possibilità per il richiedente di ottenere il rilascio dell’abbonamento.

Modalità del trattamento – I Suoi dati verranno raccolti presso i punti vendita della Sampdoria dove è possibile acquistare l’abbonamento. Il trattamento dei suoi dati personali sarà effettuato nel rispetto della normativa vigente e dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della riservatezza da essa previsti. Il trattamento dei dati avverrà con l’ausilio di strumenti elettronici e/o cartacei, secondo logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate e comunque adottando procedure e misure idonee a tutelarne la sicurezza e la riservatezza. In particolare i Suoi dati, saranno memorizzati e/o elaborati mediante apposite procedure informatiche, e trattati, in qualità di incaricati designati o responsabili del trattamento, dalle unità aziendali preposte a gestire le attività sopra richiamate (e relative obbligazioni), oppure abilitate a svolgere quelle necessarie al mantenimento e/o esecuzione e/o conclusione del rapporto con Lei instaurato, da persone fisiche o giuridiche che, in forza di contratto con Sampdoria, forniscono specifici servizi elaborativi o svolgono attività connesse, strumentali o di supporto a quelle di Sampdoria.

Destinatari dei dati – I dati forniti non saranno in alcun caso oggetto di diffusione o comunicazione a terzi, fatti salvi i soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o da ordini delle autorità nonché i soggetti, anche esterni e/o esteri, di cui il Titolare si avvale per lo svolgimento di attività strumentali e/o connesse all’operatività ed all’erogazione dell’abbonamento, ivi compresi i fornitori di soluzioni software, web application e servizi di storage erogati anche tramite sistemi di Cloud Computing e gli eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione. A titolo esemplificativo e non esaustivo i suoi dati potranno essere comunicati a banche incaricate della regolazione dei pagamenti secondo le modalità convenute, istituti di assicurazione per la definizione di eventuali pratiche di risarcimento danni, Enti od organismi autorizzati per l’assolvimento dei relativi obblighi nei limiti delle previsioni di legge. Ai sensi dell’art. 9, comma 1. GDPR n. 679/2016, i dati personali idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale ed i dati genetici e biometrici idonei ad identificare univocamente una persona fisica, sono “dati sensibili”. Tali dati, insieme ai dati giudiziari di cui all’art. 4, comma 1, lett. e), del D. Lgs. n. 196/2003 e art. 10 GDPR n. 679/2016, da Lei spontaneamente conferiti, non saranno oggetto di trattamento se non previo espresso consenso scritto dell’interessato.

Trasferimento di dati personali all’estero – Sampdoria non trasferisce di propria iniziativa dati personali all’estero. Tuttavia alcuni soggetti terzi, fornitori di servizi, potrebbero avere i propri server collocati fisicamente all’estero (come nel caso di provider di posta elettronica). In tali eventualità, il trasferimento di dati all’estero avverrà esclusivamente nell’ambito e nel rispetto delle previsioni di legge.

Diritti degli interessati – I soggetti cui si riferiscono i dati personali potranno esercitare i diritti di cui agli articoli 15-22 del GDPR. L’interessato ha quindi il diritto di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. Qualora il trattamento anche di dati particolari, si basi sul consenso, l’interessato ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca. L’interessato ha altresì il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali.

Domande sulla Privacy accesso e riscontro – Se ha domande o desidera avere maggiori informazioni sul trattamento dei suoi dati personali ovvero esercitare i diritti di cui al precedente punto, può inviare una e-mail scrivendo a service@sampdoria.it. Può contattare Sampdoria allo stesso indirizzo anche per avere risposte riguardo alla gestione delle informazioni da parte di Sampdoria. Prima che Sampdoria possa fornirle o modificare qualsiasi informazione, potrebbe essere necessario verificare la Sua identità e rispondere ad alcune domande. Una nostra risposta sarà fornita al più presto. Se ha domande relative alle informazioni sulla privacy può contattare Sampdoria direttamente. La presente informativa è soggetta ad aggiornamento, in dipendenza di eventuali mutamenti delle disposizioni di legge applicabili. Una copia di queste informazioni sarà sempre disponibile sul sito internet www.sampdoria.it.