2 - 0
Serie A TIM
L. Ferraris
14/09/2015 ore 20:45
Sampdoria
Eder C. (S) - 30' ST
Soriano R. (S) - 34' ST
Bologna
Sampdoria
Bologna
  • 0
  • 15
  • 30
  • 45
  • 60
  • 75
  • 90

Formazione

2 Viviano
19 Regini
4 Moisander
26 Silvestre
5 Cassani
8 Barreto
7 Fernando
95 Ivan
21 Soriano
23 Eder
24 Muriel
23 Destro
26 Mounier
10 Brienza
17 Giaccherini
30 Donsah
8 Taider
24 Ferrari
13 Rossettini
20 Maietta
25 Masina
83 Mirante
Bologna
Mirante 83
Ferrari 24
Rossettini 13
Maietta 20
Masina 25
Donsah 30
Taider 8
Mounier 26
Brienza 10
Giaccherini 17
Destro 23
Delio Rossi
Da Costa 1
Oikonomou 2
Morleo 3
Pulgar 5
Crisetig 6
Falco 7
Mancosu 11
M'baye 15
Acquafresca 18
Diawara 21
Rizzo 22
Gastaldello 28

Cronaca

47°
Al termine dei 2' di recupero concessi dal direttore di gara, le squadre rientrano negli spogliatoi per l'intervallo sul parziale di 0-0
45° Ammonito Maietta per fallo su Ivan
41°
Diagonale teso di Muriel dalla destra: Mirante para a terra senza problemi
37°
Ancora Mounier mette i brividi alla retroguardia doriana con un tiro-cross teso sul quale Brienza arriva in ritardo
35°
Corner contestato per il Bologna: la difesa della Samp libera
33°
Azione insistita del Bologna: alla fine Regini chiude su Mounier e si riprende con una rimessa dal fondo di Viviano
28° Cambio anche nelle fila del Bologna: fuori Giaccherini e dentro l'ex blucerchiato Rizzo
27°
Muriel ci prova dal vertice sinistro dell'area di rigore, ma la mira è imprecisa
23°
Il Doria prova a sfondare sulla destra con Eder che centra per Muriel il cui tiro è ribattuto, poi Barreto in spaccata calcia alto
21° Subito un cambio per Walter Zenga: il classe '98 Pedro Pereira rileva l'infortunato Cassani e fa il suo esordio in Serie A
13°
Ritmi forsennati a Marassi: fallo su Regini non ravvisato dal direttore di gara e conclusione di Muriel bloccata a terra da Mirante
11° Ammonito anche Taider per intervento falloso su Eder a centrocampo

Traversa di Brienza direttamente sugli sviluppi del calcio di punizione dal limite dell'area
Ammonito Regini per fallo su Mounier

L'arbitro Cervellera di Taranto dà il via a Sampdoria-Bologna, gara valida per la 3.a giornata della Serie A
49°
Bologna al tappeto. Eder e Soriano stendono i rossoblù e lanciano la Samp: 7 punti e 9 gol segnati in questo inizio di torneo
49°
Ormai è scaduto il tempo segnalato sul tabellone elettronico del quarto uomo. Ecco il fischio finale!
45°
Toccato duro da Ferrari, Fernando si fa curare a bordocampo prima di rientrare sul terreno di gioco per chiudere il match
42°
Diagonale insidioso di Brienza che sibila il palo alla sinistra di Viviano
36° Terza ed ultima sostituzione per la Sampdoria: esce Muriel, dentro Rodriguez
34° Raddoppio Samp!!! El Tucu Correa lavora una gran palla sulla sinistra, Soriano controlla, si accentra, prende la mira e la infila nel sette
30° Muriel si rifà servendo ad Eder l'assist per il vantaggio: l'oriundo da dentro l'area non sbaglia
28°
Muriel recupera palla sulla trequarti, salta due avversari, mira l'angolino basso alla sinistra di Mirante, ma il pallone termina a lato
23° Terzo ed ultimo cambio per il Bologna: Donsah viene sostituito da Pulgar
21° Ammonito Rossettini nel Bologna per fallo su Soriano
20° Cambio per la Sampdoria: esce Ivan, dentro Correa
17° Seconda ammonizione per Luca Rizzo, che trattiene Soriano e per l'ex blucerchiato scatta l'espulsione. Bologna in dieci uomini
16°
Liberato di tacco da Eder, Soriano colpisce la traversa ma la posizione del numero 21 doriano era irregolare
15°
Eder prova la botta dalla distanza, Mirante si rifugia in angolo
11° Seconda sostituzione per il Bologna: Delio Rossi richiama Taider e manda in campo Diawara
Cartellino giallo anche per l'ex blucerchiato Rizzo, colpevole di una vistosa trattenuta alla maglia di Eder lanciato in contropiede

Rincomincia Sampdoria-Bologna con le stesse formazioni che hanno chiuso la prima frazione

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.