Il doriano Ponce riceve il premio di miglior marcatore del campionato Primavera

È appena stato recapitato nella sede di Corte Lambruschini, luccica e attende soltanto di essere ritirato dal legittimo proprietario. Il premio di miglior marcatore del campionato Primavera TIM 2015/16 va ad Andrés Ponce, autore di un’annata super con la Sampdoria. Il bomber venezuelano ha messo infatti a segno 24 reti in 25 gare: uno score che gli ha permesso di conquistare il titolo di capocannoniere.

Traguardo. Un riconoscimento che assume ancor più valore se si tiene conto del fatto che Ponce non ha potuto partecipare alla fase finale della stagione, che la formazione blucerchiata ha mancato per un soffio. Traguardo che si va ad aggiungere a quello dell’esordio in prima squadra, avvenuto nell’ultima gara stagionale con la Juventus, e a quello nella nazionale maggiore del Venezuela.

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.