Facciamo squadra per Genova: l’evento posticipato alla stagione 2019/20

Il comitato Facciamo squadra per Genova, composto dai dirigenti dei due club genovesi e organizzatore dell’evento Facciamo squadra per Genova, patrocinato da Regione Liguria e Comune di Genova, informa che l’evento è stato posticipato alla prossima stagione sportiva.

La partita di calcio a scopo benefico volta alla raccolta di fondi da destinare alle aziende che hanno subito gravi danni dal crollo del Ponte Morandi era stata originariamente prevista per lunedì 27 maggio 2019 allo stadio “Luigi Ferraris” di Genova. Tuttavia, gli esiti non ancora definiti del campionato di Serie A TIM suggeriscono il suo spostamento alla prossima stagione 2019/20, in data ancora in via di definizione.

Facciamo squadra per Genova è anche questo: saper fare un passo indietro per organizzare, più avanti, qualcosa di bello, importante e utile, con la decisiva partecipazione anche di quei calciatori che oggi non vestono più le maglie di Sampdoria e Genoa ma che vogliono essere presenti per ricambiare quanto ricevuto dalla gente di Genova.

Per tutti coloro che hanno acquistato i biglietti in una delle ricevitorie autorizzate, basterà recarsi al punto vendita dov’è stato emesso il titolo e procedere con l’annullo direttamente nella stessa ricevitoria. Non saranno ammessi al rimborso biglietti strappati o smarriti. Per tutti coloro che hanno acquistato i biglietti online sul portale www.ticketone.it, sarà direttamente l’operatore ad effettuare il rimborso. Le richieste di rimborso potranno essere effettuate entro il 27 maggio 2019.

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.