Around The World sbarca in Kenya e il mondo è sempre più blucerchiato

La Sampdoria continua a colorare il mondo di blucerchiato. Dopo le esperienza in Uganda e Costa d’Avorio, grazie alla collaborazione con Turn Pro Africa, il progetto Samp Camp Around The World questa volta è approdato in Kenya.

Kisumu. Per nove giorni, dal 5 al 13 agosto, Marco Bracco, Alessandro Pipolo e Roberto Morosini – i tre istruttori inviati per trasmettere il know-how dell’Academy doriana – sono scesi in campo per sei ore al giorno (tre al mattino e tre al pomeriggio) al “Moi Stadium” di Kisumu con 50 ragazzi di età compresa tra i 6 e i 16 anni.

Viaggio. Grande successo dunque per il Samp Camp Kenya, ma il progetto Around the World non si ferma in Africa. Il viaggio attorno al globo è infatti destinato a proseguire: i Samp Camp sono pronti a tornare ad ottobre in Francia, quindi sarà la volta della Moldavia, ancora Uganda e a dicembre sbarcheranno in Indonesia.

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.