U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Di Stefano piega il Cagliari, Samp alla Fase Finale del Primavera 1

News

Di Stefano piega il Cagliari, Samp alla Fase Finale del Primavera 1

Una magia di Di Stefano decide la sfida del “Garrone” con il Cagliari e permette alla Sampdoria di Tufano di entrare con due giornate di anticipo sul termine della regular season nella Fase Finale del Primavera 1 TIM.

Occasioni. Nonostante il caldo intenso, la gara risulta vivace e aperta. Le due squadre si affrontano a viso aperto, entrambe disposte dai due allenatori con uno speculare 4-3-3. Il primo squillo è di Del Pupo che dal limite lascia partire un mancino che scheggia la base del palo alla sinistra di Zovko. Il Doria si riversa in avanti ma al 38′ una conclusione di Siatounis è deviata dal portiere rossoblù sulla traversa. Al 40’ Zovko compie un autentico miracolo su tiro ravvicinato di Desogus, quindi è Giordano ad impegnare Cioccio con un diagonale da posizione defilata. Le occasioni non mancano ma la contesa non si sblocca.

Pass. Tufano lascia Montevago negli spogliatoi e al rientro inserisce Malagrida, dirottando Di Stefano al centro dell’attacco. La prima vera occasione della ripresa capita sui piedi di Kouda ma Zovko è reattivo e respinge la minaccia. Scampato il pericolo, torniamo a riaffacciarci in avanti: all’8′ Di Stefano prende la mira ma il suo diagonale si perde a lato, quindi è Trimboli al 20′ a tentare la conclusione ma Ciocci blocca, agevolato da una deviazione. L’estremo sardo non può nulla al 33′, quando Di Stefano si libera con una magia in area del diretto avversario e con il destro spedisce il pallone nell’angolino più lontano. È il gol che decide la partita e che ci proietta momentaneamente in vetta alla classifica, facendoci staccare il pass per i playoff.

Sampdoria 1
Cagliari       0
Reti: s.t. 33′ Di Stefano.
Sampdoria (4-3-3): Zovko; Somma, Aquino, Angileri, Giordano (41′ s.t. Canovi); Trimboli, Yepes Laut (23′ s.t. Francofonte), Siatounis; Ercolano (23′ s.t. Gaggero), Montevago (1′ s.t. Malagrida), Di Stefano (46′ Krawczyk).
A disposizione: Saio, Napoli, Marrale, Migliardi, Miceli, Pedicillo, Brentan.
Allenatore: Tufano.
Cagliari (4-3-3): Ciocci; Sulis, Boccia, Iovu, Michelotti; Schirru, Kouda, Desogus; Masala (34′ p.t. Luvumbo), Contini (22′ s.t. Tramoni) Del Pupo (11′ s.t. Cavuoti).
A disposizione: D’Aniello, Fusco, Spanu, Conti, Cusumano, Sangowski.
Allenatore: Agostini.
Arbitro: Fiero di Pistoia.
Assistenti: Gregorio e Parisi
Note: ammoniti al 3′ p.t. Michelotti, al 6′ p.t. Giordano, al 30′ s.t. Malagrida, al 31′ s.t. Tramoni, al 35′ s.t. Schirru per gioco scorretto; recupero 2′ p.t. e 4′ s.t.; terreno di gioco in sintetico.

altre news

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.