0 - 0
Serie A TIM
L. Ferraris
26/01/2020 ore 15:00
Sampdoria
Sassuolo
Sampdoria
Sassuolo
  • 0
  • 15
  • 30
  • 45
  • 60
  • 75
  • 90

Formazione

1 Audero
3 Augello
15 Colley
21 Tonelli
24 Bereszynski
7 Linetty
6 Ekdal
18 Thorsby
11 Ramírez
27 Quagliarella
23 Gabbiadini
9 Caputo
25 Berardi
23 Traorè
7 Boga
14 Obiang
73 Locatelli
22 Toljan
19 Romagna
13 Peluso
77 Kyriakopoulos
47 Consigli
Sampdoria
Audero 1
Bereszynski 24
Tonelli 21
Colley 15
Augello 3
Ramírez 11
Thorsby 18
Ekdal 6
Linetty 7
Gabbiadini 23
Quagliarella 27
Claudio Ranieri
Falcone 30
Seculin 22
Vieira 4
Barreto 8
Bonazzoli 9
Jankto 14
Caprari 17
Regini 19
Maroni 20
Léris 26
Murru 29
Bertolacci 91
Sassuolo
Consigli 47
Toljan 22
Romagna 19
Peluso 13
Kyriakopoulos 77
Obiang 14
Locatelli 73
Berardi 25
Traorè 23
Boga 7
Caputo 9
Roberto De Zerbi
Pegolo 56
Turati 63
Marlon 2
Magnanelli 4
Rogerio 6
Djuricic 10
Defrel 11
Muldur 17
Raspadori 18
Piccinini 35
Bourabia 68

Cronaca

48°
Il risultato non si sblocca: all'intervallo squadre al riposo sul parziale di 0-0
45°
Due minuti di recupero, prima del rientro negli spogliatoi
42°
Berardi ci prova dai venticinque metri con il mancino: conclusione a lato non di molto
39°
Ancora Tonelli prova a servire Quagliarella in area ma il pallone è troppo profondo, facile preda dell'estremo neroverde
36°
Tonelli ci prova dalla lunga distanza, il pallone arriva debole tra le braccia di Consigli
29° De Zerbi effettua il primo cambio: fuori Traorè, dentro Rogerio
28° Ekdal entra da dietro su Caputo e viene ammonito
28°
Il piazzato di Gabbiadini viene respinto dalla barriera e l'occasione sfuma
25° Peluso atterra da tergo Gabbiadini lanciato a rete e l'arbitro estrae il cartellino rosso
21°
Linetty al cross da sinistra, Ramírez svetta di testa ma non riesce a trovare il pallone, poi Peluso concede l'angolo al Doria
20°
Corner di Trarre, Audero sicuro in presa alta

Cross di Augello, girata di Quagliarella che non colpisce il pallone in maniera pulita e Consigli può intervenire senza difficoltà

Un tiepido sole scalda il prato del "Ferraris" dove i blucerchiati di Ranieri sfidano i neroverdi di De Zerbi. Si comincia!
50°
La gara si chiude sul tiro fuori di Caprari: il risultato non si sblocca, blucerchiati e neroverdi si dividono la posta in palio
47°
Vieira ci prova dalla lunga distanza: pallone alto sopra lo specchio della porta
45°
Saranno quattro i minuti di recupero
44° De Zerbi richiama Berardi e inserisce l'ex blucerchiato Djuricic
40° De Zerbi richiama in panchina Caputo e si gioca la carta Muldur
39°
Corner di Linetty che non trova la deviazione di nessun compagno in area, si riprenderà con una rimessa dal fondo
39°
Gabbiadini calcia dal limite, Locatelli lo contrasta e devia in calcio d'angolo: il Doria attacca a testa bassa
38°
Ekdal tocca indietro per Caprari che si accentra e batte con il destro: pallone di poco alto sopra la traversa
37°
Gabbiadini fa da sponda per Quagliarella che calcia con il mancino senza inquadrare lo specchio della porta
34° Gabbiadini protesta platealmente nei confronti del direttore di gara per il mancato rigore e l'arbitro estrae il giallo
34°
Corner di Caprari, Gabbiadini è strattonata in area ma l'arbitro lascia proseguire, Linetty batte con il destro: pallone a lato
33°
Cross di Augello, girata aerea di Quagliarella e deviazione involontaria di Romagna: sarà corner
30°
Cross di Linetty dalla destra, Quagliarella tenta l'acrobazia ma non trova lo specchio della porta
27° Ranieri inserisce Regini al posto di Bereszynski e Vieira per Tonelli
25°
Sventagliata di Caprari a cercare Linetty sul secondo palo, colpo di testa del polacco e Consigli in due tempi blocca il pallone
24° Ammonito Bereszynski per un fallo a centrocampo su Boga: era diffidato, salterà la prossima partita
23°
Augello trova bene il fondo a sinistra, il cross è preda dei difensori avversari
20°
Audero resta in piedi fino all'ultimo e con il corpo chiude lo specchio della porta a Caputo lanciato a rete in contropiede
18°
Azione manovrata del Doria, il pallone respinto dalla retroguardia ospite arriva a Tonelli che prova con il mancino ma la mira è imprecisa
17°
Conclusione di Locatelli alta non di molto sopra la traversa
15° Ranieri prova a dare maggior vivacità e freschezza all'attacco inserendo Caprari al posto dello stanco Ramírez
14°
Quagliarella controlla il pallone con il petto e calcia con il mancino sfiorando l'incrocio dei pali
12°
Corner di Ramírez, incornata di Colley che non trova la porta, poi Quagliarella prova a tenere in gioco il pallone senza successo
12°
Linetty in verticale per Quagliarella che prova a fare perno e in girata conquista un corner
10°
Sussulto di Gabbiadini che controlla il pallone in area e con il mancino impegna Consigli, sulla respinta Romagna anticipa Quagliarella

In ripartenza Berardi serve Boga che in diagonale dall'interno dell'area colpisce il palo interno. Pericolo per il Doria

Linetty entra in area, non serve Ekdal e cerca il fondo, guadagnando un calcio d'angolo

Quagliarella prova a girare il pallone verso Ramírez che in area viene anticipato per un soffio da Rogerio
Colley interviene deciso su Caputo a centrocampo e per il direttore di gara scatta l'ammonizione

Squadre nuovamente in campo per il secondo tempo: il gioco riprende al "Ferraris"

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.