U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Primavera 1 TIM: emozioni, gol e pari tra Samp e Lazio

News

Primavera 1 TIM: emozioni, gol e pari tra Samp e Lazio

Primo punto in campionato per la Primavera. La Sampdoria pareggia 1-1 al “Garrone” di Bogliasco con la Lazio al termine di una gara combattuta e ricca di occasioni da rete. I blucerchiati di Tufano sbloccano il risultato nella ripresa ma i biancocelesti trovano il pari su rigore.

Palo. Già al 2′ Prelec è autore di una bella azione personale ma strozza il tiro che Furlanetto blocca senza fatica. Doria ancora pericoloso al 17′ con Yayi Mpie che si vede respingere un bel mancino dall’interno dell’area, sulla ribattuta Ercolano di testa trova ancora l’estremo avversario e al secondo tentativo spedisce il pallone sopra la traversa. Sul capovolgimento di fronte Bertini sfiora il palo dal limite, quindi è Shehu al 38′ a colpire il palo con il pallone che attraversa la linea di porta alle spalle di Saio e termina sul fondo. Pericolo scampato e rientro negli spogliatoi sul parziale di 0-0.

Pari. Al rientro in campo il Doria appare ancor più determinato a sbloccare il risultato e, dopo un diagonale di capitan Trimboli al 5′ fuori di poco, al 14′ arriva il meritato vantaggio. Prelec sfonda da sinistra e mette al centro un rasoterra sul quale Yayi Mpie arriva con il mancino: il pallone, deviato da Ndrecka, scheggia il palo e carambola in rete. Sotto di una rete gli ospiti non demordono e al 37′ un presunto tocco in area con la mano di Aquino induce l’arbitro ad assegnare il calcio di rigore. Dal dischetto Moro spiazza Saio e chiude il match. Mercoledì però si torna già in campo: al “Garrone” infatti arriva il Torino per il secondo turno di Primavera TIM Cup.

Sampdoria 1
Lazio            1
Reti: s.t. 14′ Ndrecka aut., 37′ Moro rig.
Sampdoria (3-5-2): Saio; Aquino, Angileri, Rocha; Ercolano (42′ s.t. Somma), Trimboli, Yepes Laut (32′ s.t. Sepe), Siatounis (1′ s.t. Brentan), Giordano; Prelec, Yayi Mpie.
A disposizione: Zovko, Doda, Gaggero, Miceli, Marrale, Bellucci, Krawczyk, Paoletti, Napoli.
Allenatore: Tufano.
Lazio (4-3-3): Furlanetto; Novella, Pica, Franco, Ndrecka; Bertini (28′ s.t. Castigliani), A. Marino, Czyz; Shehu, Nimmermeer (45′ s.t. Tare), Moro (42′ s.t. Marinacci).
A disposizione: Peruzzi, Zappalà, Pino Salvatore, Migliorati, T. Marino, Ferrante.
Allenatore: Menichini.
Arbitro: Monaldi di Macerata.
Assistenti: Martinelli di Seregno e Salvalaglio di Legnano.
Note: ammoniti al 32′ p.t. Bertini, al 2′ s.t. Shehu e al 21′ s.t. Aquino per gioco scorretto, all’11’ s.t. Yayi Mpie per comportamento non regolamentare; recupero 1′ p.t. e 4′ s.t.; terreno di gioco in sintetico.

altre news

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.