U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Ranieri: «Peccato, doppio colpo difficile da mandare giù»

News

Ranieri: «Peccato, doppio colpo difficile da mandare giù»

Claudio Ranieri parla con rammarico dopo la scivolata in casa con il Bologna: «È una sconfitta dettata dagli episodi – spiega -. Avevamo iniziato bene ma abbiamo perso il filo del discorso dopo il secondo gol, concedendo parecchie ripartenze. Peccato, avevamo fatto buon primo tempo, dopo un inizio giusto. L’infortunio dell’autogol è arrivato proprio prima dell’intervallo e poi poco dopo il rientro in campo siamo andati sotto. Bisogna assolutamente ritrovare il filo conduttore».

Errori. «Dopo l’1-2 abbiamo fatto 10 minuti bene – prosegue -, trovando anche un’occasione di Quagliarella. Poi però siamo stati troppo precipitosi. Sono stati due colpi ravvicinati difficili da digerire e li abbiamo patiti». Riguardo al piano-tattico della gara, l’allenatore evidenzia qualche errore: «Abbiamo lasciato Quagliarella troppo solo, e non è stata una grande scelta. Ho cercato di aumentare la protezione del centrocampo, ma così è rimasto isolato. L’espulsione? Ho ripetuto all’arbitro che perdevano tempo mentre lui lasciava che lo facessero. Così abbassavano la tensione. Si è offeso e mi ha mandato fuori; poi ha iniziato a redarguirli pure lui».

altre news

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.