Ranieri pensa solo all’Inter: «Dimentichiamo la Fiorentina e proviamo a fare la gara perfetta»

Dimenticare la pesante sconfitta con la Fiorentina e ricominciare a correre. Questo è l’obiettivo della Sampdoria che vuole riprendere il cammino verso la salvezza, nonostante alle porte ci sia la trasferta nella Milano nerazzurra. «Con i viola è stata una partita strana, nata male – ammette Claudio Ranieri in conferenza stampa dal “Mugnaini” di Bogliasco -, nella quale ci siamo trovati sotto di tre gol senza aver subito un tiro in porta. Adesso però archiviamo quanto accaduto a Marassi e concentriamoci sulla sfida con l’Inter che sarà difficile ma bellissima».

Nerazzurri. «L’Inter è forte, ha qualità, forza fisica – afferma il mister senza fare troppi giri di parole -. Non partiamo battuti, questo è poco ma è sicuro, e non ci daremo per vinti sino alla fine. Come si fermano Lukaku e Lautaro? Dovremo essere bravi a sporcare loro i palloni, cercando di non fare arrivare loro i rifornimenti dai centrocampisti. Ripeto: sappiamo che sarà una partita difficilissima ma ci stiamo preparando per questo».

Pronti. Per provare a portare via punti dal “Meazza” ci vorrà una grande prestazione. Ranieri lo sottolinea una volta di più. «Domenica sera servirà una Samp perfetta – prosegue -, con tanta voglia di fare, di restare compatti fra i reparti e saper attaccare al momento giusto. Dovremo saperci difendere perché l’Inter fa molto movimento, ha due esterni che spingono molto e grandi saltatori. Conosciamo la forza d’urto dell’avversario, siamo preparati, siamo pronti».

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.