Ranieri: «Soddisfatto per i ragazzi. Quagliarella? Si è caricato la squadra addosso»

«Tutti insieme ce la faremo». Le ultime parole di Claudio Ranieri sono anche le più significative. Il tecnico crede alla salvezza, eccome se ci crede. «Questo punto è importante – esordisce l’allenatore -, anche se si cerca sempre di vincere a volte non si riesce. Ma devo essere soddisfatto perché i ragazzi hanno dato tutto. Ho visto una buona predisposizione da parte dei ragazzi al lavoro fatto e anche un bel feeling con il pubblico. Dobbiamo continuare così, iniziando a dare fiducia. Era importante non prendere gol».

Coesione. Tanti singoli oggi hanno dato del loro meglio, ma c’è qualcuno che si è caricato la squadra addosso: il capitano. «Quagliarella oggi ha dato l’esempio – sottolinea ancora l’allenatore -, ha lottato su ogni pallone. L’analisi? Primo tempo tattico, nella ripresa abbiamo spinto di più cercando di vincerla nel finale. Dopo una settimana di ottimi allenamenti cercavamo il responso della partita, siamo stati molto bravi a portarli sugli esterni, che è quello che volevamo. Ripeto: i ragazzi hanno dato tutto. Ambiente? Voglio coesione totale, i tifosi non ci stanno facendo mancare nulla».

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.