Tufano presenta la Primavera: «Spirito di sacrificio e senso di appartenenza, siamo la Samp»

«Senza spirito di sacrificio è difficile ottenere risultati e in un club importante come il nostro questo valore deve andare di pari passo con il senso di appartenenza che noi allenatori abbiamo il dovere di trasmettere ai ragazzi. Sacrificio e appartenenza». Due concetti chiari, utili a sintetizzare il lavoro che Felice Tufano intende perseguire alla guida della Sampdoria Primavera.

Crescita. «Dopo le positive esperienze nei campionati U17 e U18 – continua il mister dalla Residenza Academy di Bogliasco -, sono curioso di vedere i miei ragazzi confrontarsi con il Primavera 1. L’obiettivo sarà duplice: riuscire ad essere competitivi in campionato, permettendo ai nostri atleti di completare il proprio percorso di crescita per poter approdare in prima squadra».

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.