U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Yoshida: «Primo gol e porta inviolata, avanti così»

News

Yoshida: «Primo gol e porta inviolata, avanti così»

Un gol per entrare nella storia. Con una girata da vero attaccante, Maya Yoshida non solo ha sbloccato al 25′ del primo tempo la sfida del “Tardini” ma è diventato il primo calciatore asiatico a segnare in partite ufficiali con la maglia della Sampdoria. «Sono molto felice per il mio primo gol – ammette il giapponese -, ma dopo 30 gare disputate avrei dovuto fare meglio. Adesso spero di realizzarne almeno altri due da qui alla fine della stagione».

Così. La prima rete in blucerchiato è una grande soddisfazione ma il numero 22 sottolinea anche l’importanza di aver mantenuto la porta inviolata. «Sono un difensore centrale, per me è più importante il clean sheet del gol realizzato – conclude -. Dobbiamo raggiungere prima possibile quota 40 punti, continuiamo così: adesso ci attende una grande partita con la Juventus».

altre news

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.