Belec: «Ringrazio Ferrero e la società per questa opportunità»

Una trattativa lampo lo ha portato da Benevento a Genova. Vid Belec, sloveno di Maribor, arriva alla Sampdoria con l’intento di ripagare la fiducia del presidente Massimo Ferrero e della società. «Sono molto contento e non vedo l’ora di mettermi al lavoro con Luigi Turci e i miei nuovi compagni – afferma in esclusiva a Samp TV -. In Slovenia si parlava molto della Sampdoria dello Scudetto: ci giocava Srecko Katanec, che è stato commissario tecnico della mia nazionale fino a pochi mesi fa. Sono un portiere fisico e ai tifosi posso assicurare che darò il massimo per questi colori».