Frattura del radio per Dodô, intervento chirurgico riuscito

Nella parte finale dell’allenamento di Ferragosto, in seguito a un contrasto di gioco e a una violenta caduta sul braccio destro, Dodô Pires ha accusato un forte dolore al polso. Ricoverato nella tarda serata di ieri presso la clinica “Villa Serena” di Genova, il calciatore è stato sottoposto ad accertamenti strumentali.

Gli stessi hanno evidenziato una frattura scomposta del radio, per la quale si è resa necessaria prima una riduzione manuale e quindi un intervento chirurgico, concordato dal dottor Amedeo Baldari, responsabile medico dell’U.C. Sampdoria, con il professor Claudio Mazzola, medico sociale blucerchiato, e realizzato nel primo pomeriggio di oggi dal dottor Antonio Gian Maria Merello, responsabile del Centro di Chirurgia della mano degli Ospedali “Galliera” di Genova.

L’intervento è perfettamente riuscito e Dodô, dopo un breve periodo di riposo, potrà avviare il programma di recupero agonistico.