Nations League: esce Ekdal e la Svezia si ribalta, la Turchia si impone a Solna

Che delusione per Albin Ekdal. La sua Svezia è andata davvero vicino a vincere la sua prima storica partita in UEFA Nations League. Poi la sorprendente doppietta di Akbaba (89′ e 93′) ha lasciato i gialloblù con un pugno di mosche in mano e all’ultimo posto del Gruppo 2 (League B).

Ribaltone. Gli scandinavi hanno cominciato nel migliore dei modi la gara con la Turchia, portandosi sul 2-0 con i Thelin (35′) e Claesson (49′). Poi Çalhanoğlu (51′) ha rimesso in ballo il risultato prima del ribaltone finale. Sul piano personale a annotata una buona prova da parte del centrocampista blucerchiato, in campo per 56 minuti e richiamato in panchina sul risultato di 2-1.