Pradè: «Complimenti alla squadra, dispiace per l’infortunio di Praet»

Daniele Pradè non usa giri di parole per spiegare il pari maturato con la Roma: «Grandissima prestazione, complimenti ai ragazzi, ma resta una doppia grossa delusione per il gol incassato nel finale e ancor di più per l’infortunio subìto da Praet. Non parlo quasi mai dei singoli, ma ci tengo a fargli i complimenti perché ha disputato una prova di caratura internazionale: per noi sarà una grave perdita».

Identità. «La Sampdoria se la gioca con tutte – conclude il responsabile dell’Area Tecnica -. Questo gruppo ha una sua identità, sa quello che deve fare in campo perché ha un tecnico che lo fa lavorare bene durante la settimana. Ora faremo la conta degli infortunati, cercheremo di recuperare uomini ed energie perché domenica si andrà nella Capitale per fare la partita».