Saponara si racconta a DAZN: «La Sampdoria è qualcosa che ti entra dentro»

«Cosa voglia dire giocare per la Sampdoria è un concetto che capisci già da avversario. Quando entri a Marassi l’atmosfera è talmente particolare che ti entra dentro. Le vibrazioni sono forti fin dai primi momenti». L’ha già compreso fino in fondo com’è la domenica con lei, Riccardo Saponara. Il trequartista blucerchiato si è raccontato a DAZN in una bella intervista esclusiva in cui ha ripercorso le tappe della sua carriera, dalla versione giovane e capelluta a quella di oggi, più cresciuta e matura.

Contentezza. «Il gol con la Lazio? Il momento più emozionante della mia carriera. Mi sarei tolto tutto, perfino la pelle dalla contentezza…», si è confessato in un video integrale che possibile vedere cliccando qui e iscrivendosi al mese di visione gratuita tramite la propria mail.

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.