Academy: l’U18 supera il Sassuolo al “Garrone”, colpo a Parma per l’U15

Due vittorie, un pareggio e una sconfitta. Questo l’esito delle gare domenicali per le formazioni giovanili blucerchiate impegnate nei campionati nazionali.

U18. Basta un gol di Riccardo Bellucci, figlio dell’indimenticato bomber Claudio, per avere ragione del Sassuolo. Sul sintetico del “Garrone” di Bogliasco l’U18 di Tufano parte meglio ma fatica a concretizzare la mole di gioco prodotta. Nella ripresa il neoentrato attaccante trova al 29′ il gol che decide la contesa e regala il successo ai blucerchiati, saliti a quota 25 punti in classifica e sempre più saldi al secondo posto alle spalle dell’Atalanta.

U17. Pareggio a reti bianche invece per l’U17. Sullo stesso terreno di gioco, La Samp di Pastorino non va oltre lo 0-0 nella sfida con l’Empoli. Gara bloccata e con poche occasioni da rete, con il Doria che dal 19′ della ripresa resta in inferiorità numerica in seguito all’espulsione di Canovi ma che riesce a resistere all’assalto finale degli azzurri.

U16. Meno bene è andata invece all’U16, superata 2-0 dal Parma sul prato del “Noce” di Noceto. I gialloblù sbloccano già all’11’ con Ribaudo e i ragazzi di mister Ambrosi accusano il colpo, faticando a trovare le contromisure da opporre agli avversari. Al 23′ i padroni di casa raddoppiano con Antognoni. È il gol che taglia definitivamente le gambe ai nostri che non riescono più a rientrare in partita.

U15. Colpo esterno dell’U15. Allo “Zanichelli” di Parma i blucerchiati di Alessi superano per 1-0 i gialloblù. Dopo un primo tempo tirato ma chiuso a reti inviolate, l’episodio che cambia il trend della gara è l’espulsione di Annan al 32′ della ripresa, che lascia i padroni di casa in inferiorità numerica. Il Doria ne approfitta tre minuti più tardi (35′) con il solito Leone che trova il gol che ci regala tre punti.

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.