U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Le parole di Ranieri: «Con l’Inter gara difficile ma stimolante»

News

Le parole di Ranieri: «Con l’Inter gara difficile ma stimolante»

Un’altra pretendente al titolo come avversaria della Sampdoria: dopo la Roma, ecco l’Inter. Claudio Ranieri si prepara ad una nuova battaglia dopo quella dell'”Olimpico”, inzuppata dal nubifragio capitolino. «Io credo che la squadra stia bene fisicamente – esordisce il mister alla vigilia – e che abbia recuperato bene dopo una partita pur dispendiosa come quella di Roma. Domenica volevamo fare la nostra gara, vincendo, e così faremo questa volta. Poi però un colpo di un grande campione l’ha risolta a loro favore. Certo ci sono stati degli errori, abbiamo sbagliato dei passaggi e potevamo fare meglio, ma i ragazzi mi sono piaciuti».

Lottare. «Hanno il carattere di Conte – dice Ranieri sui nerazzurri -, sono forti e dovremo stare attenti. Ogni gara fa storia a sé e noi dobbiamo fare del nostro meglio. Keita? Non carichiamolo troppo di aspettative. Domani deciderò se scegliere le due punte o meno. Quagliarella? Non so se sia vero dell’interessamento della Juventus, ma penso sia una bella soddisfazione per lui. Non credo ci siano su di lui ripercussioni psicologiche. La classifica? Abbiamo cinque punti in più dello scorso anno, ma dobbiamo stare concentrati, si è accorciata la distanza. Sappiamo però che dobbiamo lottare».

altre news

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.