2 - 4
Serie A TIM
L. Ferraris
02/02/2020 ore 15:00
Sampdoria
Quagliarella F. (S) - 26' PT
Gabbiadini M. (S) - 28' ST Rig.
Napoli
Milik A. (N) - 3' PT
Elmas E. (N) - 16' PT
Demme D. (N) - 38' ST
Mertens D. (N) - 52' ST
Sampdoria
Napoli
  • 0
  • 15
  • 30
  • 45
  • 60
  • 75
  • 90

Formazione

1 Audero
3 Augello
15 Colley
21 Tonelli
18 Thorsby
14 Jankto
7 Linetty
6 Ekdal
11 Ramírez
27 Quagliarella
23 Gabbiadini
7 Callejon
99 Milik
24 Insigne
12 Elmas
68 Lobotka
20 Zielinski
23 Hysaj
44 Manolas
22 Di Lorenzo
6 Mario Rui
1 Meret
Napoli
Meret 1
Hysaj 23
Manolas 44
Di Lorenzo 22
Mario Rui 6
Elmas 12
Lobotka 68
Zielinski 20
Callejon 7
Milik 99
Insigne 24
Gennaro Gattuso
Ospina 25
Karnezis 27
Demme 4
Allan 5
Llorente 9
Lozano 11
Luperto 13
Mertens 14
Maksimovic 19
Politano 21
Koulibaly 26

Cronaca

46°
Pur rientrando negli spogliatoi sotto 2-1, chiudiamo la prima frazione in crescendo: crediamoci!
44°
Audero in tuffo si oppone al colpo di testa del solito Milik e tiene in partita il Doria
42° Giallo anche per Elmas autore di una spinta ai danni del centrocampista doriano
42° Ammonito Jankto per un fallo su Elmas
40°
Doria sfortunato. Azione manovrata imbastita da Ramírez che alla fine conclude a botta sicura: palo!
38°
Ancora Milik pericoloso di testa: la girata aerea del polacco esce non di molto alla destra di Audero
36°
Intervento provvidenziale di Colley che in tuffo devia in fallo laterale una conclusione di Milik dall'interno dell'area
33°
Gabbiadini ci prova con il destro da fuori area, conclusione debole, facile preda di Meret
31°
Insigne scatta in contropiede ma Tonelli regge il confronto e mette il pallone in angolo, impedendogli di andare al tiro
26° GOOOOOOOOLLLLLL! Quagliarellaaaa al volo con il destro batte Meret, accorcia le distanze e riapre il match, 1-2
17°
Il Doria prova a reagire con Linetty ma il suo mancino è deviato da un avversario: sarà angolo
16° Corner di Mario Rui battuto corto per Insigne che mette al centro un cross teso, sul quale Elmas si avventa in scivolata e batte Audero, 2-0
13°
Numero di Gabbiadini sulla fascia laterale, va via a Mario Rui e dal fondo serve Quagliarella che gira con il destro: Meret para
11°
Ancora Milik calcia con il mancino da fuori area, Audero blocca a terra
Milik di testa supera Audero e sblocca il risultato: gara subito in salita

Blucerchiati e azzurri in campo sul prato del "Ferraris": comincia il Monday Night
53°
Il Doria si batte con onere contro gli azzurri di Gattuso ma esce sconfitto: 2-4 il risultato finale
52° Audero abbandona la propria area per anticipare Milik di testa, Mertens ne approfitta e a porta sguarnita fa 2-4
49° Ammonito Politano per simulazione
48°
Gabbiadini calcia direttamente in porta con il mancino, Meret blocca a terra
48° Giallo a Demme per fallo su Ekdal
45°
Sette minuti di recupero
42° Ammonito Linetty per un fallo ai danni di Manolas
38° Demme riporta in vantaggio gli azzurri, raccogliendo una corta respinta di Colley su precedente conclusione di Insigne, 2-3
35° Ultimo cambio forzato per il Doria: fuori l'acciaccato Jankto, dentro Vieira
34° Gattuso inserisce anche Politano, a fargli spazio è Elmas
30° Quagliarella non ce la fa e allora Ranieri lo sostituisce con Bonazzoli
28° GABBIADINIIIIIIIIIIII! Implacabile dal dischetto, con il mancino infila Meret: 2-2!
27° Gattuso inserisce Mertens al posto di Callejon
26°
Dopo aver consultato il VAR La Penna assegna il calcio di rigore al Doria per fallo di Manolas su Quagliarella in area
22° Ranieri richiama in panchina Ramírez e si gioca la carta Maroni
16° Gattuso richiama in panchina Lobotka e inserisce Demme
15°
Palo di Insigne, Callejon ribadisce in rete ma è in posizione irregolare e l'arbitro annulla
13° Ammonito Ramírez per proteste
10°
Il VAR annulla il gol in rovesciata di Ramírez per un tocco con il gomito di Gabbiadini all'inizio dell'azione

Cross di Augello, deviazione aerea di Quagliarella e pallone di poco a lato

Filtrante di Gabbiadini per Quagliarella che tenta il diagonale con il destro: pallone sull'esterno della rete
Ammonito Ekdal per una trattenuta a centrocampo su Elmas

Ospiti subito in avanti, Insigne conclude subito verso la porta difesa da Audero: pallone alto

Squadre nuovamente in campo al "Ferraris": il gioco riprende

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.