Murillo, voglia di rivincita: «La Sampdoria è un’opportunità bellissima»

«Voglio tornare a essere il giocatore che sono». Non è stata una stagione facile, la scorsa, per Jeison Murillo. Soltanto 7 presenze tra Liga, Copa del Rey e Champions League con le maglie di Valencia prima e Barcelona poi hanno animato nel difensore colombiano il senso di rivincita che lo ha riportato in Italia a vestire la maglia più bella del mondo.

Fiducia. «La Sampdoria mi ha dato un’opportunità bellissima e intendo sfruttarla al meglio – dice l’ex interista -. Arrivo con allegria e voglia di vincere in un club importante e con tanta storia. Ringrazio per la fiducia il presidente Massimo Ferrero, tutti i dirigenti e mister Eusebio Di Francesco: lavorerò duro per ripagarla».

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.