U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Festival Orientamenti, Pirlo agli studenti: «Sognate e studiate»

News

Festival Orientamenti, Pirlo agli studenti: «Sognate e studiate»

«Sognare è gratis. Ogni ragazzo può e deve farlo: è l’unico modo per vivere appieno la propria vita». Andrea Pirlo lo sa bene e non per altro è stato chiamato a raccontare la propria esperienza di vita tra i dreamers del Festival Orientamenti 2023. Ai Magazzini del Cotone, l’allenatore della Sampdoria ha raccontato ai tanti giovani presenti in sala il suo sogno, quello di diventare un calciatore, e il percorso che l’ha portato a raggiungere i suoi ambiziosi obiettivi.

Sogni. «Il consiglio che do agli studenti – ha continuato Pirlo – è proprio quello di avere in testa obiettivi ambiziosi e perseverare per raggiungerli. Anche se a volte può sembrare impossibile, con lavoro, sacrificio e un po’ di fortuna si possono avverare i sogni di una vita».

Esempio. «Pirlo incarna alla perfezione il concetto di sognatore su cui abbiamo voluto fondare questa edizione di Orientamenti – hanno commentato gli assessori regionali Simona Ferro e Marco Scajola che hanno accolto il mister al Porto Antico -. Parliamo infatti di un grande campione sul campo, ma anche di un esempio lampante di correttezza, lealtà e professionalità. La sua presenza è un valore aggiunto a un Festival che anche quest’anno si sta confermando un grande successo».

Futuro. «A Orientamenti abbiamo voluto coinvolgere un grande sportivo come Pirlo per offrire ai ragazzi l’opportunità di dialogare con un campione e di conoscere la storia di una lunga carriera nel calcio, prima come giocatore e poi come tecnico – ha chiosato il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti -. Una testimonianza diretta di come lo sport possa essere una grande opportunità per il futuro lavorativo, non solo in campo».

altre news

Campagna abbonamenti 2024/25