U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Al Milan basta Díaz, una buona Samp battuta di misura

News

Al Milan basta Díaz, una buona Samp battuta di misura

Per il match report completo della sfida tra blucerchiati e rossoneri clicca qui.

Sampdoria 0
Milan
           1
Reti: p.t. 9′ Díaz.
Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello (26′ s.t. Murru); Candreva, Thorsby, Ekdal (41′ s.t. Silva); Damsgaard; Gabbiadini (26′ s.t. Verre), Quagliarella.
A disposizione: Ravaglia, Falcone, Chabot, Depaoli, Askildsen, Tonelli, Ferrari, Trimboli.
Allenatore: D’Aversa.
Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria (43′ s.t. Romagnoli), Kjaer, Tomori, Hernandez; Tonali, Krunic; Saelemaekers (36′ s.t. Florenzi), Díaz (24′ s.t. Bennacer), Leão (24′ s.t. Rebic); Giroud.
A disposizione: Tatarusanu, Plizzari, Ballo, Castillejo, Kalulu, Pobega, Maldini, Gabbia.
Allenatore: Pioli.
Arbitro: Guida di Torre Annunziata.
Assistenti: Ranghetti di Chiari e Baccini di Conegliano.
Quarto ufficiale: Gariglio di Pinerolo.
VAR: Di Paolo di Avezzano.
AVAR: Meli di Parma.
Note: ammoniti al 33′ p.t. Gabbiadini, al 41′ s.t. Kjaer, al 44′ s.t. Silva, al 47′ s.t. Bereszynski per gioco scorretto; recupero 2′ p.t. e 4′ s.t.; paganti 4.966 (incasso 174.385 euro); terreno di gioco in buone condizioni.

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23