U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Stankovic deciso: «A Empoli partita da non sbagliare»

News

Stankovic deciso: «A Empoli partita da non sbagliare»

«Sarà una partita da non sbagliare». Dejan Stankovic non usa mezze misure per presentare la trasferta di domani sera, lunedì, in casa dell’Empoli. «Non è che retrocedi o ti salvi in base al risultato del “Castellani” – precisa il mister blucerchiato dal “Mugnaini” di Bogliasco – ma fare bene servirà per dare continuità al lavoro che abbiamo fatto durante i Mondiali per prepararci fisicamente e mentalmente a questa seconda parte di campionato. La continuità ti riempie di forza, di autostima: noi dobbiamo essere forti, compatti, concentrati, contro una squadra che gioca a calcio, che si muove tanto, con schemi e automatismi. Ti fanno girare un po’ la testa ma saremo preparati per ogni situazione».

Reazione. «Dobbiamo essere presenti su ogni contrasto, ogni duello e ogni seconda palla – prosegue Stankovic -. E magari avere qualche episodio a favore, visto che ultimamente abbiamo ad esempio subìto tanti rigori. Sono circostanze che possono capitare ma ciò che mi dà coraggio è la reazione dei ragazzi che ho visto con il Napoli. Gli infortunati? Qualcuno recupereremo. Abbiamo avuto ragazzi alle prese con l’influenza, ma non c’è tempo per piangersi addosso: dobbiamo recuperare in corsa, onorando la maglia e rispettando il compagno che si ha vicino. Chi va in campo dall’inizio e chi entrerà sapranno cosa devono fare».

altre news

Mini Abbonamento Promo